Come guadagnare gratis on line


-->

Salve a tutti, oggi voglio trattare un tema che negli ultimi tempi(anche a causa della crisi economica che ci accompagna) stà a cuore a molti, ovvero, come sfruttare internet per guadagnare.

La rete grazie alla sua globalità costituisce un immenso patrimonio, figuratevi che il fatturato annuo di Google si aggira sui 5 miliardi di dollari!

Di seguito, vi indicherò i post che ho scritto sul "Guadagno online", sono metodi che nulla hanno a che vedere con le cifre di cui sopra, ma che vi permetteranno nel vostro piccolo di sbarcare il lunario e di avere qualche soddisfazione personale!
Vi consiglio di leggere i post(se non l'avete già fatto) e di provare poichè tutti i metodi segnalati qui sotto sono GRATIS e non richiedono alcun costo!!! 

  1. Guadagnare con i sondaggi 
  2. Guadagnare con Diggita
  3. Guadagnare con Adsense
  4. Inserire Google Adsense in un blog
  5. Guadagnare con il paid to write
  6. Guadagnare con un blog usando Sprintrade
  7. Come si guadagna con il Forex?
  8. Beruby: guadagna navigando
  9. Come avere 35 euro gratis da investire nel poker online 
  10. Pubblicare un cd e guadagnare dai diritti d'autore
  11. PointShop: omaggi a 1 euro
  12. Guadagnare con Spotamico guardando video 
  13. Guadagnare con PollBuzzer
  14. Hiving: Panel di sondaggi  
  15. Nextrema
-->

4 commenti:

Ferruccio gianola ha detto...

Il guaio è che adsense mi ha bannato, grazie alla stupidità di qualcuno che pensava di aiutarmi e trovare nuove strade non è semplice
Una guida come questa non è male, vedremo se cavarne qualcosa
grazie

marco bizzarri ha detto...

Diciamo che con questi metodi ricavi qualche spicciolo ogni tanto...Adsense è un entrata(piccola) più costante(in base alla popolarità del tuo sito)...Comunque se Adsense ti ha bannato puoi provare con Sprintrade, ecco qui la recensione: http://www.gratisdalweb.com/2011/07/sprintrade-cose-e-come-funziona.html

Andrea Digloria ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
marco bizzarri ha detto...

Ciao, se i tuoi guadagni con Adsense superano i 5000 euro l'anno devi aprire la partita IVA.
Al di sotto di tale cifra puoi regolarizzarli inserendoli nella dichiarazione dei redditi.
Google ti paga dall'Irlanda ma lo fà in maniera regolare per cui non corri alcun rischio ;)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Il presente blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità, pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Le immagini presenti sul blog appartengono ai rispettivi proprietari e verranno rimosse in seguito a specifica richiesta.