Pubblicato il 28/10/11e aggiornato il

Google Adsense: pagamento in arrivo


In un articolo precedente ho spiegato a grandi linee cosa sia Google Adsense.

Adsense è un servizio di banner pubblicitari offerto da Google.

In pratica Google vi paga per inserire della pubblicità sul vostro sito web o blog.

Proprio oggi, aprendo la mia casella di posta elettronica Gmail, ho trovato un messaggio del team di Google Adsense che mi informa dell’emissione di un pagamento in mio favore

pagamento google adsense

Il pagamento in questione si riferisce alle entrate prodotte da questo blog nei mesi di Luglio, Agosto e Settembre.

Vi ricordo che per i pagamenti di Adsense avete due scelte: assegno o bonifico bancario.

Non è possibile farsi pagare tramite Paypal.

Adsense è a mio parere il miglior circuito di affiliazione pubblicitaria esistente al momento.

In giro ci sono altre società che offrono affiliazioni simili e possono essere inserite contestualmente ad Adsense in un sito web, tuttavia preferisco lasciare un solo servizio pubblicitario:

  1. Un sito web con troppi banner pubblicitari può innervosire il visitatore invece di attirare la sua attenzione e il suo interesse
  2. Inserendo unità pubblicitarie differenti si avrà un maggior numero di fonti di entrata ma diminuirà il loro valore (avrete più pesci piccoli invece di uno grande)
  3. Se le visite generate dal vostro sito sono di modesta entità un unico circuito pubblicitario è più che sufficiente.

Nel mio caso, il mio sito genera mediamente 400/600 visite al giorno per un entrata media mensile tra i 20 e i 35 euro.

Non è un grande risultato dopo circa 2 anni di attività però è una piccola soddisfazione.

Il mio obbiettivo? Facendo un rapido conto vorrei avere 4000/6000 visite al giorno così da avere un entrata media dieci volte maggiore.

E voi? Quanto guadagnate con Adsense?


4 commenti:

PalleQuadre ha detto...

Io guadagno dai 25 ai 40 euro al mese con adsense, quando va bene.
Quando va male circa 15 o 20.

Comunque sia, con 600 visite io guadagnerei molto di più, infatti il mio sito ha dalle 300 alle 400 visite al giorno in questo periodo.

Quello che posso consigliarti è testare altre combinazioni di colori: la grafica del sito aiuta parecchio (pulita, essenziale) ma potresti provare con colori leggeri come l'azzurro ed il verde.
I banner invece sono fastidiosi (giallo) usa l'azzurro o il blu per il titolo, e blu o rosso per i link.

Poi fammi sapere se quei colori che ti sto consigliando li hai già provati e questi risultano migliori

bizzo ha detto...

Proverò ad usare altre combinazioni di colori come consigli tu...nel frattempo speriamo di catturare più visitatori ;)

PalleQuadre ha detto...

Per le visite contano molto backlink, numero di post e anzianità.

Un sito con due anni di vita è già avvantaggiato, inserisci i tuoi post in questi social e vedrai i backlink aumentare a dismisura: diggitalia, diggita, oknotizie, notizie flash, sugiu (se funziona...) e se vuoi ce ne sono altri.

Il problema è spendere tanto tempo per l'inserimento manuale

bizzo ha detto...

Grazie della dritta, solitamente uso oknotizie e diggita che a livello italiano sembrano essere i migliori, a breve ho intenzione di pubblicare una rticolo proprio su questo argomento...
Ciao

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Il presente blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità, pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Le immagini presenti sul blog appartengono ai rispettivi proprietari e verranno rimosse in seguito a specifica richiesta.