Pubblicato il 03/08/11e aggiornato il

Realizzare brani musicali House con il pc


creare musica

Moltissime persone pensano almeno una volta a creare dei brani musicali partendo da zero. Gli amanti della musica house vorrebbero tantissimo realizzare dei brani musicali house ma c’è qualcosa che li ferma. Appena iniziano a pensare a tutti i costi necessari per creare della musica si spaventano. Questo perché pensano ai costi della strumentazioni e magari anche a quelli delle lezioni di musica. In realtà però c’è una soluzione che ti permette di creare musica house senza troppa difficoltà.

Come forse già sai il computer può fare davvero di tutto perché ha radicalmente cambiato la nostra vita. Una tra le tante possibilità che un computer mette a disposizione è quella di emulare ogni tipo di strumento musicale. Sì, lo stesso pc che ora sta utilizzando per leggere questo articolo ti può permettere anche di fare questo. Non è fantastico? In questo modo non dovrai spendere nemmeno un centesimo, né per la strumentazione, né per le lezioni di musica. E’ quindi una soluzione che ti permette di fare musica house senza spendere nulla!

I migliori programmi per pc per musica house

Ho fatto un giretto nel web per cercare i migliori programmi per creare musica house e ho visto che ce ne sono davvero molti. Ho quindi deciso di elencarteli in una comoda e semplice lista. Ti consiglio comunque di provarli tutti, qui ci sono solo i migliori:

  1. LoopLabs: looplabs è un programma online per realizzare alcuni brani musicali house. Essendo online non dovrai scaricare o installare file! Non è fantastico? Ti permette inoltre di remixare, velocizzare o applicare molti altri effetti ai tuoi brani di musica house. Davvero ottimo e consigliato
  2. Fl Studio: fl studio è un altro ottimo programma per realizzare musica house. Peccato per il fatto che di gratuito c’è solo la versione di prova. Te lo consiglio se vuoi creare della musica molto professionale. Peccato però per la sua leggera complicatezza. Nonostante ciò, dopo poco tempo dovresti abituarti e suonare come un re della musica!
  3. JamStudio: è forse il più conosciuto tra tutti gli editor musicali disponibili. Funziona davvero bene ed è molto semplice. Riuscirai a creare musica house anche se sei solo alle prime armi!

Chissà che usando questi programmi non diventiate i nuovi David Guetta o Bob Sinclar

Guest post scritto da: creare musica

Collabora anche tu a Gratis dal web con un Guest Post!


1 commenti:

Sairos ha detto...

Grazie mille, articolo utilissimo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Il presente blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità, pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Le immagini presenti sul blog appartengono ai rispettivi proprietari e verranno rimosse in seguito a specifica richiesta.