Pubblicato il 03/04/10e aggiornato il

Come aprire un impresa direttamente da Internet


Volete avviare un'impresa o un attività e non sapete come fare?
In questo post cercherò di spiegare in maniera semplice i vari passaggi da fare per avviare un'attività direttamente da casa vostra.
Avete capito bene, dal 01 aprile scorso è infatti possibile fare tutto direttamente via internet.
La Procedura, si chiama “ComUnica” e consente di avviare una qualunque iniziativa in forma d’impresa.
ComUnica funziona in modo molto semplice, la gestione delle comunicazioni viene affidata alle
Camere di Commercio che, attraverso InfoCamere (la loro società di informatica) diventano
l’unico front office per tutte le registrazioni.
ComUnica consente al neo-imprenditore (o a chi un’impresa l’ha già), di dialogare con un solo soggetto in rappresentanza della pubblica amministrazione (la Camera di commercio) che provvederà in modo del tutto trasparente a comunicare alle altre amministrazioni interessate i
dati di competenza di ciascuna, ai fini dell’attribuzione del codice fiscale e/o della partita IVA
(Agenzia delle Entrate), e per l’iscrizione al Registro delle Imprese, ma anche ai fini
previdenziali (INPS) e assicurativi (INAIL).

Tutto questo avverrà in automatico, non dovrete recarvi a fare file in nessun posto!
La procedura garantisce tempi certi e veloci per i riscontri: all’impresa giungerà immediatamente
la ricevuta di protocollo della pratica che costituisce titolo per l’immediato avvio dell’attività.
Prima dell’introduzione della Comunicazione Unica, avviare un’impresa richiedeva un periodo mediamente compreso tra un minimo di 12 ed un massimo di 27 giorni.
La presentazione della “Comunicazione Unica” richiede il possesso della firma
digitale(un sistema di autenticazione di documenti digitali tale da garantire non ripudio) da parte degli interessati che devono sottoscrivere digitalmente il modello.
Ai fini della trasmissione della pratica può essere utilizzato il modello di procura disponibile sul
sito del registro delle imprese, con il quale si conferisce a professionisti o ad altri intermediari l’incarico di sottoscrivere digitalmente e presentare per via telematica la “Comunicazione Unica per la nascita dell’impresa“.
Spero di essere stato esaustivo, per ulteriori informazioni sulla Comunicazione Unica
cliccate qui.


0 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Il presente blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità, pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Le immagini presenti sul blog appartengono ai rispettivi proprietari e verranno rimosse in seguito a specifica richiesta.