Pubblicato il 10/11/09e aggiornato il

La Nokia ritira i caricabatterie difettosi


La Nokia, colosso mondiale nella produzione di apparecchi per le telecomunicazioni e in particolar modo di telefoni cellulari, ha dichiarato oggi che 14 milioni di caricabatterie devono essere ritirati dal mercato.
I modelli oggetto del ritiro sono gli AC-3E (gli unici venduti in Europa), gli AC-3U e gli AC-4U, tutti fabbricati dall'azienda cinese Byd.

I primi due sono stati fabbricati tra il 15 giugno e il 9 agosto, mentre gli AC-4U tra il 13 aprile e il 25 ottobre.
Doug Dawson, portavoce di Nokia, tende a precisare che questo programma di scambio viene effettuato come misura preventiva e precauzionale, non vi sono infatti testimonianze di incidenti o casi di persone ferite.
Il difetto dei caricabatterie dovrebbe riguardare la plastica che li ricopre.
Infatti, potrebbe essere soggetta ad allentarsi e staccarsi, lasciando scoperti componenti interni che, se toccati accidentalmente, mentre il caricabatterie è inserito in una presa, metterebbero a rischio di scossa elettrica l'utilizzatore.
Controllate il vostro modello di caricabatterie, se rientra nei parametri sopra elencati, non dovete far altro che collegarvi al sito apposito oppure contattare il call center al numero 848.390.073.
La sostituzione avverrà immediata e a titolo gratuito.


0 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Il presente blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità, pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Le immagini presenti sul blog appartengono ai rispettivi proprietari e verranno rimosse in seguito a specifica richiesta.